Chirurgia Estetica   Medicina Estetica   Trattamenti Laser   Trapianto di capelli  
Scegli il tuo Chirurgo estetico

La moderna chirurgia plastica estetica - Cos'è la chirurgia estetica

La chirurgia plastica estetica si occupa di correggere e migliorare difetti ed imperfezioni fisiche ed estetiche, ristabilendo armonia ed equilibrio, sia nelle proporzioni del corpo sia a livello psicologico, aumentando la propria autostima e la sicurezza sia con se stessi che verso gli altri.
Nel mondo d’oggi infatti, in cui l'immagine e l'aspetto fisico e la salute sono sempre più importanti e rilevanti, una persona può desiderare di correggere alcuni difetti del proprio corpo che non si accettano, oppure di apparire più giovani (ringiovanimento chirurgico) o rallentare i segni dell'invecchiamento.

Ricordiamo comunque che le motivazioni della chirurgia plastica possono essere varie, di origine funzionale, di origine psicologica, oppure entrambe le motivazioni.
A questo proposito vi invitiamo a leggere l'approfondimento relativo all'indicazione terapeutica in chirurgia plastica ed estetica.

La Chirurgia estetica del viso
La rinoplastica per il naso, il lifting e la blefaroplastica per ringiovanire, l'otoplastica..
La Mastoplastica additiva
Scopri l'intervento per aumentare il volume del seno, con protesi di silicone..







La Chirurgia estetica maschile
Vedi tutti gli interventi di chirurgia estetica per l'uomo..
Il lifting del viso
Il lifting per ringiovanire il viso eliminando le rughe..






..Liposuzione
Gli interventi per rimodellare il profilo del corpo, la liposuzione e la liposcultura..
La rinoplastica
L'intervento per correggere i principali difetti del naso..







Chirurgia plastica estetica e ricostruttiva

La chirurgia plastica è una branca chirurgica che si occupa di intervenire sul corpo umano per correggere, ridurre o eliminare difetti estetici (congeniti o acquisiti), patologie, malformazioni ed esiti di traumi e malattie.

La chirurgia plastica comprende sia la chirurgia estetica (detta appunto chirurgia-plastica-estetica) che si occupa di correggere o eliminare difetti ed imperfezioni del corpo dal punto di vista fisico ed estetico (senza risvolto patologico o funzionale), ed anche la chirurgia plastica ricostruttiva, che invece cura gli esiti di traumi, patologie congenite o acquisite, malformazioni, esiti di traumi, ustioni ed esiti di ustioni, ecc..

Il chirurgo plastico e la specializzazione

Il chirurgo specializzato in chirurgia plastica (ovvero che ha frequentato per 5 anni una scuola di specialità e ha conseguito il diploma dopo l’esame finale) ha il titolo di chirurgo plastico ovvero specialista in chirurgia plastica.
I chirurghi plastici solitamente eseguono sia interventi di chirurgia plastica estetica che gli interventi di chirurgia plastica-ricostruttiva.

Il chirurgo che esegue gli interventi di chirurgia plastica-estetica ma non ha la specializzazione in chirurgia plastica, è definito per convenzione, chirurgo estetico.

Motivazioni per la chirurgia plastica

Ci si può rivolgere a medici specialisti in chirurgia plastica-estetica per motivazioni dettate da esigenze fisiche e fisiologiche, cioè nel caso in cui il difetto fisico impedisca una vita corretta, oppure per esigenze di tipo puramente estetico (come ad esempio l'intervento di mastoplastica additiva per l'aumento del seno o l'intervento di lifting per ringiovanire il viso), oppure per motivazioni sia fisiche che estetiche.

Per quanto riguarda in particolare l’aspetto estetico, il nostro giudizio, ovvero come ci vediamo alla specchio e come ci sentiamo, viene ogni giorno messo in confronto con il giudizio delle altre persone, ovvero come gli altri ci vedono e ci giudicano.

Spesso, a torto o a ragione, quello che conta è il giudizio fisico ed estetico, in quanto è il primo elemento che viene agli occhi.
E quindi naturale che tutti vogliano sentirsi belli e desiderino esserlo, perchè la bellezza è spesso sinonimo di successo e di sicurezza, sia sul lavoro che nei rapporti interpersonali.
Quindi attraverso la chirurgia plastica estetica desideriamo essere più sicuri in noi stessi ri-acquistando maggior autostima, ed anche essere più sicuri con le altre persone nella vita di tutti i giorni.
Inoltre con il passare degli anni il nostro corpo e la nostra estetica sono soggetti ai segni dell'invecchiamento e della maturità. E' quindi normale che si voglia ricercare attraverso la chirurgia plastica, un ringiovanimento per contrastare il processo di invecchiamento e quindi per ringiovanire sia nel fisico che nella mente.

Ristabilire la nostra "vera" immagine

Talvolta l’insicurezza che provoca un difetto estetico, può nascere perché l’immagine di noi stessi che vediamo allo specchio, non corrisponde all’immagine di come ci sentiamo dentro, di come siamo veramente.

Ecco che allora la chirurgia plastica estetica può intervenire per ristabilire quell’equilibrio che ci è venuto a mancare nel corso degli anni col passare del tempo, o che non abbiamo mai avuto.

Infatti un difetto fisico, sia esso congenito (ovvero dalla nascita) oppure acquisito nel corso degli anni (ad esempio per gli accumuli di tessuto adiposo è possibile un intervento di liposuzione), può cambiare non solo la nostra vera immagine, ma anche il nostro stato psicologico, ovvero può provocare imbarazzi, paure o insicurezza.

Quindi la paziente, qualora il chirurgo plastico dopo la prima visita accerti che vi è una valida indicazione terapeutica, può avere un notevole beneficio dall’intervento di chirurgia plastica che ha deciso di affrontare, non solamente dal punto di vista estetico e fisico, ma anche da quello psicologico e di maggior sicurezza e autostima.

Elenco Chirurghi estetici di tutta Italia
Privacy policy | Cookie Policy | Disclaimer | Contatti