Chirurgia Estetica   Medicina Estetica   Trattamenti Laser   Trapianto di capelli  
Scegli il tuo Chirurgo estetico

Chirurgia del seno Gli interventi di chirurgia estetica del seno

Chirurgia-senoLa chirurgia estetica del seno comprende tutti gli interventi chirurgici che migliorano, correggono, o eliminano, malformazioni, imperfezioni e difetti del seno.

Ad esempio un seno poco sviluppato, oppure al contrario un seno flaccido, cadente o troppo grosso, oppure ancora una assimmetria dei due seni possono essere corretti attraverso gli interventi di chirurgia estetica del seno.

Gli interventi del seno sono molto importanti per la donna in quanto da sempre il seno è un elemento che caratterizza la femminilità della donna e ad esso si associa quaindi una forte rilevanza psicologica.
Per questi motivi, è importante che il chirurgo esegua un intervento che sia ottimale, sia dal punto di vista funzionale che estetico.

Interventi di chirurgia estetica del seno

La chirurgia estetica del seno comprende tutti gli interventi che riguardano le mammelle, ed in particolare l'aumento di volume, la riduzione di volume, o il risollevamento del seno.
Di seguito elenchiamo i principali interventi di chirurgia plastica ed estetica del seno, cliccate su ciascuno per gli approfondimenti:

- MASTOPLASTICA

- MASTOPLASTICA ADDITIVA

- MASTOPLASTICA RIDUTTIVA

- MASTOPESSI

- GINECOMASTIA


chirurgia-plastica-seno

La chirurgia plastica del seno

La chirurgia plastica del seno comprende tutti gli interventi che migliorano correggono o eliminano difetti o patologie delle mammelle adlla donna, sia dal punto di vista estetico che funzionale e patologico.





Cos'è la chirurgia plastica del seno

Alcuni interventi del seno si occupano di modificare l’aspetto puramente estetico delle mammelle, portando alla paziente un indubbio beneficio sul piano psicologico ed un guadagno di autostima e sicurezza femminile, come ad esempio l’aumento del seno con protesi (mastoplastica additiva).

Altri interventi, in particolare di chirurgia plastica ricostruttiva si occupano di correggere malformazioni congenite dei seni delle donne, quali asimmetrie, oppure condizioni patologiche (es. asportazione del tumore del seno, mastectomia, ecc..).



Chirurgia plastica del seno, estetica e funzionalità

In particolare gli interventi di chirurgia plastica del seno tengono sempre in considerazione l’aspetto estetico, in quanto il seno è un elemento che contraddistingue da sempre la femminilità di una donna, ma non è da sottovalutare in alcuni casi anche l’aspetto fisico e funzionale.
Ad esempio la mastoplastica riduttiva, riduce un seno troppo grosso e voluminoso, il quale provoca oltre che imbarazzo nella paziente, anche possibili dolori e fastidi alla schiena in quanto la colonna vertebrale è gravata da un peso eccessivo che costringe la paziente ad una postura scorretta.



Difetti, imperfezioni, patologie del seno

I principali difetti e patologie che si possono riscontrare e correggere con la chirurgia plastica del seno sono rappresentati da:

  • Seno troppo piccolo e sproporzionato al resto del corpo
  • Seno troppo grande e voluminoso
  • Seno svuotato o cadente
  • Asimmetria dei due seni
  • Dimensioni differenti dei due seni
  • Neoformazioni benigne e maligne
  • Cicatrici

 


Interventi di chirurgia plastica del seno

I principali interventi di chirurgia plastica del seno sono rappresentati da:

  • Mastoplastica additiva aumento dei seni con protesi
  • Mastoplastica riduttiva Riduzione dei seni troppo grandi e voluminosi
  • Mastopessi Risollevamento dei seni cadenti (lifting del seno)
  • Terapia chirurgica della ginecomastia per anomalo sviluppo delle mammelle nell’uomo
  • Asportazione chirurgica di neoformazioni benigne e maligne
  • Mastectomia a seguito di carcinoma mammario
  • Ricostruzione mammaria post-mastectomia


Chirurgia plastica del seno per l'uomo

Anche l’uomo, oltre alle donne, è interessato alla chirurgia plastica del seno in quanto sempre più spesso vi è un anomalo sviluppo del seno dell’uomo, detto ginecomastia, dovuto a condizioni genetiche, o patologiche (es sindrome di Klinefelter) oppure legate allo stile di vita sedentario, oppure per l’involontaria assunzione di estrogeni femminili, che sempre più contaminano il cibo che mangiamo.

Le cause della ginecomastia, che producono questo anomalo accrescimento della ghiandola mammaria nell’uomo, sono le più varie, e la terapia chirurgica è spesso necessaria, aspirando il grasso in eccesso o intervenendo anche nell’asportazione di parte del tessuto ghiandolare.



Elenco Chirurghi estetici di tutta Italia
Privacy policy | Cookie Policy | Disclaimer | Contatti