Chirurgia Estetica   Medicina Estetica   Trattamenti Laser   Detox e perdere peso  
Scegli il tuo Chirurgo estetico

La liposcultura

liposuzioneLa liposuzione o liposcultura detta anche Lipoaspirazione è l’intervento di chirurgia estetica per aspirare gli accumuli adiposi localizzati e rimodellare il profilo corporeo.

Se la paziente è molto sovrappeso la liposuzione non è il rimedio adatto (occorre cambiare stile di vita e consultare un dietologo) in quanto è efficace per aspirare depositi isolati di grasso ovvero adiposità localizzate.



Per quali pazienti è indicata la liposcultura

Persone che presentano depositi di grasso isolati (adiposità localizzate) in certe aree del corpo, dovuti a fattori genetici o costituzionali e non eliminabili neppure con la dieta o l'esercizio fisico.
Persone che desiderano un modellamento del profilo corporale.



In quali zone del corpo si può fare la liposcultura

Si può eseguire la liposuzione per aspirare il grasso in varie zone del corpo, quali:

  • gambe e caviglie
  • addome
  • interno ed esterno cosce
  • interno ginocchia
  • fianchi e glutei
  • collo
  • braccia
  • mammella dell’uomo vedi ginecomastia

Il grasso aspirato può essere riutilizzato nello stesso paziente per aumentare volumi o riempire zone depresse, mediante l'intervento di lipostruttura o lipofilling



Descrizione dell’intervento
e tecniche chirurgiche

Nelle aree da aspirare viene iniettata una soluzione contenente anestetico locale e fluidi e il grasso viene aspirato utilizzando cannule munite di fori e collegate ad un aspiratore, oppure una siringa, inserite attraverso piccolissime incisioni nel tessuto adiposo.
La scelta della tecnica viene fatta dal chirurgo in base alla quantità di grasso da eliminare.

Se la pelle non è elastica o è in eccesso, (età avanzata o a seguito di forte dimagramento), dopo l’intervento si possono asportare i tessuti eccedenti con l’intervento di dermolipectomia.



Liposuzione tradizionale o secca o profonda

La aspirazione è eseguita senza infiltrazione delle aree da trattare, e si tratta di una tecnica ormai poco utilizzata.



Liposuzione tumida o wet o tumescente

Nelle aree da trattare viene infiltrata (in base alla quantità di grasso che si prevede di aspirare) una miscela di soluzione fisiologica nella quale è diluito un anestetico locale.
E’ la tecnica più utilizzata in quanto riduce il sanguinamento e permette di essere più precisi ed accurati nella rimozione degli accumuli adiposi.



Liposuzione superficiale o Liposcultura

La liposuzione superficiale si effettua, con tecnica umida, mediante cannule molto sottili inserite immediatamente al di sotto del derma, ed è utile per il rimodellamento del profilo corporeo, e per ridurre la cellulite.



Miniliposuzione, microliposuzione e liposuzione con siringhe

Viene apirata tramite speciali siringhe, una limitata di grasso in anestesia locale e con tecnica umida.
Il grasso aspirato con le siringhe viene talvolta riutilizzato per il lipofilling (iniettato in altre zone del corpo da riempire o da aumentare di volume).
Elimina piccoli o medi accumuli di tessuto adiposo localizzati.



Power Assisted Liposuction o PAL - Vibroliposuzione Liposuzione con cannula reciprocante

L'intervento si effettua impiegando una speciale cannula motorizzata (collegata ad un aspiratore tradizionale) che si muove avanti e indietro ad alta velocità.



Liposuzione a ultrasuoni, liposuzione ultrasonica, Ultrasound Assisted Lipoplasty UAL

Uno speciale macchinario ha delle sonde che vengono introdotte nel grasso ed emettono ultrasuoni di determinate frequenze in grado di rimuovere il tessuto adiposo.



Lipsuzione ultrasonica esterna, External Ultrasound Assisted Lipoplasty (XUAL)

Nuova tecnica che consiste nell' applicazione esterna di ultrasuoni, in modo da rendere più fluido il tessuto adiposo da aspirare comunque con cannule tradizionali collegate ad un aspiratore.



Laserlipolisi

Nuova tecnica che utilizza piccole fibre, inserite nell' area da trattare, che emettono una luce laser che vaporizza il tessuto adiposo intorno alla fibra, ma la quantità di grasso che si riesce a rimuovere è piuttosto limitata.


Liposcultura dolce o crioscultura

Varianti della liposuzione, per le quali non esistono sufficienti dati sperimentali, e la cui efficacia è da verificare.



Ricovero e anestesia

A seconda dell’importanza dell’intervento (quanto grasso si aspira) l'intervento è eseguito in anestesia locale o generale in Day Hospital ambulatorialmente, o con ricovero per una notte.




Liposuzione rischi e possibili complicazioni

Le complicanze della liposuzione e della liposcultura sono piuttosto rare e sono rappresentate da ematomi, infezioni e le reazioni all'anestesia utilizzata nell’intervento.



Periodo post-intervento

Per il primo periodo post-intervento è necessario indossare una guaina compressiva elastica.
Il gonfiore regredisce nel giro di alcuni giorni, (risultano utili massaggi linfodrenanti, endermologie, linfomassaggi) ma si vedrà il risultato definitivo solo dopo qualche settimana.
Il ritorno alle normali attività dipende dalla importanza dell’intervento e può variare tra una settimana ed un mese.



Il risultato finale della liposuzione

Il risultato finale dell’intervento è definitivo.



Costo e prezzo liposuzione

Il costo ed il prezzo della liposuzione è influenzato da vari elementi quali la struttura dove ci si opera, il compenso del chirurgo e dei suoi assistenti, il costo e la qualità delle protesi, e può essere valutato dal chirurgo soltanto dopo la visita preoperatoria.
Il costo è solitamente compreso tra 4.500 e 6.000 Euro.



Elenco Chirurghi estetici di tutta Italia
Privacy policy | Cookie Policy | Disclaimer | Contatti