Chirurgia Estetica   Medicina Estetica   Trattamenti Laser   Detox e perdere peso  
Scegli il tuo Chirurgo estetico

Chirurgia del viso chirurgia visoChirurgia del naso, storia e origini

Le origini della moderna riplastica

rinoplastica-origini-storiaLa rinoplastica, o chirurgia estetica del naso, per come la conosciamo noi oggi, con le tecniche operatorie, con tutte le innovazioni tecnologiche, le ricerche mediche e farmacologiche–anestesiologiche, deriva da un passato molto lontano che si perde nella notte dei tempi, quando ancora la chirurgia estetica non esisteva, ma vi erano le prime forme di chirurgia “riparatrice o di guerra” ovvero per riparare alle mutilazioni subite in seguito a battaglie, torture o punizioni corporali (amputazione del naso)..




I Branca e i Vianeo, la nascita della rinoplastica

rinoplastica-storia-originiLe origini della moderna rinoplastica risalgono al 1500, periodo in cui si stava definendo un primo abbozzo di quella che sarebbe diventata poi la chirurgia moderna, anche se interventi di rinoplastica vengono eseguiti già nel 2000 a.C. nell'antica India, dove l'amputazione del naso veniva praticata per tortura o per punizione.

I Branca erano una famiglia di Catania, ed in particolare il padre Gustavo Branca praticava la rinoplastica , secondo la tecnica di Celso, mentre suo figlio Antonio utilizzava un lembo dell'avambraccio del paziente, ovvero il metodo Italiano per la ricostruzione del naso, del labbro e delle orecchie.
Un’altra importante famiglia, allievi dei Branca, furono i Vianeo, i Moidia e i Boiano di Tropea in Calabria, anche loro tra i primi utilizzatori di tecniche per la ricostruzione del naso.



Gaspare Tagliacozzi il padre della rinoplastica

rinoplastica-TagliacozziMa i principali sviluppi della rinoplastica, o chirurgia del naso, oltre ai fratelli Branca ed ai fratelli Vianeo, risalgono al XVI secolo nei lavori del medico italiano Gaspare Tagliacozzi professore di anatomia e chirurgia a Bologna (1545-1599).

Gaspare Tagliacozzi scrisse il “De curtorum chirurgia per institionen” pubblicato a Venezia nel 1597, descrivendo un intervento per la ricostruzione del naso basato sull'utilizzo di lembi di pelle prelevati dalle braccia (la ricostruzione della piramide nasale era frequente nella sua epoca in quanto l'amputazione del naso era una pena frequente per i numerosi adulteri, ladri e traditori).

Gaspare Tagliacozzi fu gravemente condannato dalla Chiesa e da alcuni scienziati dell'epoca e venne considerato un eretico per molti anni

Attualmente, e ormai da molte decine di anni, Gaspare Tagliacozzi è considerato in modo unanime e a livello mondiale, uno dei maggiori chirurghi italiani di tutti i tempi, precursore e scopritore della moderna chirurgia plastica ed estetica del naso.



Elenco Chirurghi estetici di tutta Italia
Privacy policy | Cookie Policy | Disclaimer | Contatti